Site Background Image

 

Child Dignity in the Digital World

Congresso globale • 3-6 ottobre 2017 • Roma

I bambini e gli adolescenti costituiscono un quarto dei più di 3,2 miliardi di utenti di internet nel mondo. Questa generazione di più di 800 milioni di giovani è esposta al rischio di divenire vittima di sextortion, sexting, cyberbullismo e molestie.

Questo problema globale richiede una soluzione globale. Abbiamo bisogno di un dialogo aperto e profondo per creare una maggiore consapevolezza e mobilitare azioni per una migliore protezione dei minori online.

‘Child Dignity in the Digital World’ (La dignità del minore nel mondo digitale) è il primo congresso globale del suo genere e raccoglierà gli stakeholder e i leader internazionali provenienti dai settori pertinenti.

Organizzato dal Centre for Child Protection presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma), questo pionieristico congresso rappresenta una pietra miliare nella lotta internazionale contro l’abuso sessuale di minori in ambiente digitale.

Questo congresso, a cui è possibile partecipare esclusivamente su invito, raccoglierà illustri esperti accademici, dirigenti, leader civili e politici, e rappresentanti religiosi provenienti da tutto il mondo. Si tratta di una opportunità storica per dettare l’ordine del giorno nella lotta all’abuso sessuale di minori on line e per la protezione dei minori nel mondo digitale.

SI PREGA DI NOTARE: la lingua usata durante il Congresso è inglese.

Chi siamo

Pontificia Università Gregoriana, Roma

La Pontificia Università Gregoriana di Roma, l’ex “Collegio Romano”, fondato da Ignazio di Loyola nel 1551, conta oggi 2.700 studenti provenienti da 120 paesi.  

È uno dei più importanti centri per la formazione di leader e ministri ecclesiastici. Tra le sue facoltà comprende: Teologia, Diritto Canonico, Filosofia, Storia e Beni Culturali della Chiesa nonché Missiologia, Scienze Sociali e gli Istituti di Psicologia e di Spiritualità.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.unigre.it

Il Centre for
Child Protection

Fondato nel 2012, il Centre for Child Protection (Centro per la Protezione dei Minori, CCP) dell’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana è una istituzione chiave nella lotta globale contro l’abuso sessuale. Il CCP si dedica alla protezione e al benessere di minori e delle persone vulnerabili nel mondo e fornisce formazione sul problema degli abusi sessuali e di altro genere, promuovendo misure preventive. Gli ambiti di azione del Centro includono la formazione, la ricerca interdisciplinare, programmi di dottorato e la partecipazione e organizzazione di conferenze internazionali.

Il CCP accresce costantemente la sua rete di partner internazionali. Ad oggi, più di 25 organizzazioni partner nel mondo collaborano con il CCP per sviluppare strutture di prevenzione.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito childprotection.unigre.it

Partner del Congresso

WePROTECT
Global Alliance

WePROTECT Global Alliance è un movimento che raccoglie l’influenza, l’esperienza e le risorse necessarie per trasformare il modo in cui lo sfruttamento sessuale on line viene affrontato nel mondo. Questa iniziativa è guidata da un comitato esecutivo costituito da paesi chiave, organizzazioni internazionali, società civile e imprese tecnologiche.  Seguendo la guida del WePROTECT Global Alliance Model National Response diamo supporto ai paesi per la valutazione e il miglioramento della loro risposta allo sfruttamento sessuale di minori online.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.weprotect.org

Partner del Congresso

Telefono
Azzurro

Telefono Azzurro è una organizzazione no profit nata a Bologna nel 1987 e fondata dal Professor Ernesto Caffo, con lo scopo principale di prendersi cura dei minori e di proteggerli dall’abuso e dalla violenza. Da quasi 30 anni è un punto di riferimento per bambini e adolescenti in difficoltà. Ogni giorno, 24 ore su 24, Telefono Azzurro è presente dove c’è bisogno di ascolto, prevenzione, consapevolezza e intervento, attraverso linee telefoniche, internet, istituzioni e più direttamente sul campo, in scuole e carceri.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.azzurro.it


Nota del Rettore

In qualità di Rettore della Pontificia Università Gregoriana, è un onore e un piacere ospitare il Congresso Mondiale “Child Dignity in the Digital World”. Questo Congresso è la continuazione dell’impegno che questa Università ha mostrato fin da quando il Simposio dedicato agli abusi sessuali su minori “Verso la guarigione e il rinnovamento” ha avuto luogo nel 2012. Il Simposio ha portato alla fondazione del Centre for Child Protection dell’Istituto di Psicologia di questa Università, un ulteriore passo avanti per affrontare quella che Papa Benedetto ha definito la “ferita aperta” degli abusi.

Papa Francesco ci ha chiamati a rinnovare il “coraggio che genera dinamiche capaci di prendere coscienza della realtà che molti dei nostri bambini oggi stanno vivendo” e ad assicurare che la dignità dei bambini non sia solo rispettata ma, soprattutto, difesa. E cosa vi è di più presente e pressante, per i nostri bambini, del mondo digitale?  I giovani vivono con i benefici, le sfide e le minacce che l’era digitale comporta in ogni paese di questo mondo.

Nessun paese, nessuna istituzione, nessuno singolo essere umano può risolvere questo problema agendo da solo. Dobbiamo rimanere alleati in questo sforzo multi-religioso e multi-nazionale in difesa della dignità dei minori: dobbiamo comprendere che siamo tutti responsabili gli uni degli altri nel mondo.

Per questa ragione, sono lieto di dare il benvenuto a figure di rilievo accademico, del business, a leader del mondo religioso e civile qui alla Pontificia Università Gregoriana. A tutti loro auguro successo nel lavoro, alla ricerca di una comprensione adeguata dei problemi che questo Congresso affronterà e nella costruzione di una autentica, continua collaborazione per trovare soluzioni, rimanendo pienamente convinto che “da come sono trattati i bambini si può giudicare la società” (Papa Francesco).

Fr. Nuno da Silva Gonçalves SJ
Rettore della Pontificia Università Gregoriana, Roma 

Comitato Direttivo

 

Comitato Direttivo

I membri internazionali del Comitato Direttivo della conferenza sono impegnati nella ricerca di soluzioni che assicurino una migliore protezione dei minori nel mondo digitale.

Apportano le loro competenze in ambito politico e civile, nella ricerca, nei media, nel business e nella Chiesa dando il via e gestendo questo Congresso Globale multidisciplinare.

 

Father Hans Zollner, SJ

Academic Vice-Rector, Dean of the Institute of Psychology and President of the Centre for Child Protection of the Pontifical Gregorian University in Rome

Link

 

Rt. Hon. Baroness Joanna Shields OBE

Her Majesty's Government of the United Kingdom, founder of WePROTECT.org

Link

 

Prof. Ernesto Caffo

Founder and President of SOS Il Telefono Azzurro Onlus and Foundation Child and Chair Professor of Child and Adolescent Psychiatry at the University of Modena

Link

 

Dr. Ernie Allen

Chair of the WePROTECT Global Alliance

Link

 

Maud de Boer-Buquicchio

UN Special Rapporteur on the sale and sexual exploitation of children and President of the European Federation for Missing and Exploited Children (MCE)

Link

 

Dr. Thomas Gauly

Founder and Managing Partner of GAULY ADVISORS

Link

 

Father Federico Lombardi, SJ

President of the Vatican Foundation Joseph Ratzinger – Benedict XVI

Link

Relatori

Programma

 

Vedere il Programma

Combinando relazioni, sessioni plenarie, workshop e forum di discussione, il Congresso si concentrerà su cyber-sicurezza, cyber-educazione e cyber-responsabilità ed esaminerà il ruolo delle imprese, dei media, della società, della politica e delle chiese.

Il programma è in costante aggiornamento.

Tuesday, October 3, 2017

Keynote address & opening ceremony

See schedule for day 1
Wednesday, October 4, 2017

Plenary sessions & workshops on “Child sexual abuse online: extent of the problem, offenders and victims”

See schedule for day 2
Thursday, October 5, 2017

Plenary sessions & workshops on “Child sexual abuse online: risks, solutions and responsibilities” & Forum “Global action for better protection of minors”

See schedule for day 3
Friday, October 6, 2017

Papal audience & “Declaration on Child Dignity in the Digital World”

See schedule for day 4

Ubicazione

 

Pontificia Università Gregoriana, Roma

La conferenza si terrà presso la Pontificia Università Gregoriana, Piazza della Pilotta, 4 - 00187 Roma, Italia